Gestione del Contante | Controllo assoluto del punto vendita

Su tutti i prodotti TGS è stata implementata l’interfaccia di dispositivi di pagamento automatico.
La connessione di un dispositivo di controllo denaro innalza il livello tecnologico del tuo punto vendita rendendolo più sicuro e di facile controllo.

La Gestione e Controllo 4.0 di TGS è l’insieme di tutte quelle funzionalità ed interazioni che permettono l’ottimizzazione dei tuoi processi aziendali, rendendo la gestione del tuo punto vendita semplice e flessibile.

MAGGIORE SICUREZZA

  • Elimina il cassetto:
    I contanti sono al sicuro in cassaforte
  • Azzeramento dei falsi:
    Il controllo delle banconote è certificato dalla Banca Centrale Europea
  • Incasso assicurato
    Se utilizzi il ciclo chiuso le banconote incassate sono subito accreditate nel tuo conto corrente bancario
  • Deterrente anti rapina
    Elimini il cassetto portasoldi e la protezione del denaro è a mezzo di sistemi inchiostranti. I malintenzionati non avranno vita facile!

I riciclatori di denaro, sia in monete che in banconote sono i terminali di un sistema semplice e sicuro.
Nel ciclo chiuso, il contante depositato nel dispositivo è già nel tuo conto corrente.

MAGGIORE CONTROLLO

  • Elimina le differenze di cassa
  • Azzeramento dei resti sbagliati
  • Chiusure di cassa in un click sempre perfette
  • Ottimizza il tuo tempo.

Un dispositivo di controllo denaro opportunamente configurato permette agli operatori di concentrarsi sulla vendita evitando il contatto con i contanti. Chiusure di cassa veloci e immediate.

Il collegamento tra la cassa automatica ed il software gestionale garantisce il controllo assoluto del punto vendita, assicurando l’azzeramento delle differenze di cassa.

RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI (F.A.Q.)

Principali vantaggi di un Dispositivo Controllo Denaro

I principali vantaggi di avere una cassa automatica sono:

MAGGIOR SICUREZZA

  • Elimina il cassetto:
    I contanti sono al sicuro in cassaforte
  • Azzeramento dei falsi:
    Il controllo delle banconote è certificato dalla Banca Centrale Europea
  • Incasso assicurato
    Se utilizzi il ciclo chiuso le banconote incassate sono subito accreditate nel tuo conto corrente bancario
  • Deterrente anti rapina
    Elimini il cassetto portasoldi e la protezione del denaro è a mezzo di sistemi inchiostranti. I malintenzionati non avranno vita facile!

MAGGIOR CONTROLLO

  • Elimina le differenze di cassa
  • Azzeramento dei resti sbagliati
  • Chiusure di cassa in un click sempre perfette
  • Ottimizza il tuo tempo.

Rallenta la gestione?

Il mito che una cassa automatica rallenta la gestione è ormai diventata una leggenda.

Mediamente un’operatore in un conto che prevede incasso e resto impiega 6 sec. per ogni scontrino.
Prova a pensare alle singole operazioni che fa un cassiere ad ogni vendita:

  • Prende i soldi
  • Controlla e verifica le banconote (spesso più di una!)
  • Apre il cassetto
  • Prende il resto
  • Chiude il cassetto

Una cassa automatica impiega dai 4 ai 7 sec. per concludere un’operazione (differenze in base al modello) .

In definitiva, considerando che tutti questi processi sono automatizzati dalla cassa automatica, non ti resta che valutarne vantaggi.

Quanto costa una cassa automatica?

Le casse automatiche o più tecnicamente dispostivi di controllo del denaro hanno prezzi che variano in base alle caratteristiche.

I criteri principali che determinano il prezzo sono:

  • Tagli di banconote gestite in emissione.
    Incassano tutti i tagli, ma ne riciclano per l’emissione del resto soltanto alcuni (2, 3, 4, tutti…)
  • Qualità, robustezza dei materiali
    La qualità dei materiali garantisce efficienza nel tempo e sicurezza anche in caso di rapine con spaccata
  • Gestione del ciclo di denaro
    Ciclo aperto: nel quale l’operatore autorizzato può aprire il cassetto del denaro.
    Ciclo chiuso: nel quale solo l’ufficio di sorveglianza può asportare il cassetto. In questo caso si parla di incasso garantito, poichè anche se fisicamente i soldi sono nel dispositivo, il realtà la banca li accredita subito nel tuo conto corrente.
  • Presenza di un backoffice
    La presenza di un software di backoffice permette il controllo completo di ogni dispositivo rendendo possibile la manutenzione anche da remoto.

ATTENZIONE: Non dimenticare che le casse automatiche sono dei beni strumentali, ed alcuni modelli rientrano nelle agevolazioni previste da INDUSTRIA 4.0. quindi l’investimento potrebbe essere anche molto favorevole e costare meno del previsto. 

Quale dispositivo di cassa automatica è più adatto per la mia attività?

Per capire quale dispositovo di cassa automatica  sia più adatto alla tua attività servirà fare alcune valutazioni.

Le principali sono:

  • Flusso di clientela
    Ho molti clienti in poco tempo (bar, tabaccheria, market, retail in genere): in questo caso, consigliamo un dispositivo più performante ed efficiente rispetto agli altri e con un cassetto capiente per contenere più denaro
    Ho pochi clienti e in tempi lunghi (ristorante, farmacia, palestre, ecc): in questo caso puoi optare per un dispositivo meno performante con una capienza ridotta.
  • Emissione di denaro  
    Se la tua azienda effettua dei pagamenti o comunque  emette denaro, fai attenzione ai tagli gestiti.
    Se il dispositivo gestisce solo 2 o 3 tagli di banconote in emissione, effettuare dei pagamenti ravvicinati di grandi somme potrebbe svuotarti la cassa automatica ed essere costretto a reintrgrare un nuovo fondo cassa.
  • Budget a disposizione
    In base al badget disponibile cercare la soluzione migliore alle proprie esigenze.

ATTENZIONE: Non dimenticare che le casse automatiche sono dei beni strumentali, ed alcuni modelli rientrano nelle agevolazioni previste da INDUSTRIA 4.0. quindi l’investimento potrebbe essere anche molto favorevole e costare meno del previsto. 

Sono previsti dei benefici fiscali?

ASSOLUTAMENTE SI!

Sull’acquisto di una cassa automatica sono previste diverse agevolazioni , anche sommabili tra loro che rendono l’investimento molto vantaggioso.

Tra contribuiti, agevolazioni fiscali e credito di imposta, spesso l’acquisto di un dispositivo di cash management è visto come un’opportunità da prendere al volo.
L’acquisto di beni strumentali permettono un gran risparmio fiscale da valutare con il proprio commercialista.

Se vuoi maggiori info, i nostri consulenti commerciali saranno a tua disposizione per ulteriori chiarimenti.

 

ELENCO DEI DISPOSITIVI COLLEGABILI

Solo i dispositivi di questi marchi sono collegabili con i prodotti TGS.
Per maggiori informazioni compila il form che trovi in fondo la pagina.

Gunnebo

Glory Cash

CIMA

VNE

Cash Guard

Cashmatic

Azkoyen

Cash Dro

HA BISOGNO DI CHIARIMENTI? SCRIVICI

    NOME*


    MAIL *


    COMUNE*


    MESSAGGIO


    Recent Posts / View All Posts

    ETICHETTE DIGITALI | Frontalini elettronici per scaffale

    | News | No Comments
    Un sistema di etichette elettroniche si installa sugli scaffali del punto vendita. I frontalini digitali sono gestiti dal software gestionale e indicano le informazioni di ogni prodotto in modo sempre…

    CASH MANAGEMENT | Dispositivi Controllo Denaro

    | News | No Comments
    Su tutti i prodotti TGS è stata implementata l'interfaccia di dispositivi di pagamento automatico. La connessione di un dispositivo di controllo denaro innalza il livello tecnologico del tuo punto vendita…

    Verifica firmware della tua EPSON

    | News, Novità fiscali | No Comments
    VERIFICA IL TUO FIRMWARE Per adeguarsi al nuovo stardard XML7 la tua stampante ha bisogno di un firmware specifico. Verifica la tua versione e comunicala tramite questo form. SEGUI LE…

    Verifica firmware della tua EPSON

    | News, Novità fiscali | No Comments
    VERIFICA IL TUO FIRMWARE Per aggiornare la tua EPSON al nuovo stardard XML7  hai bisogno di aggiornare il firmware della tua stampante telematica. Verifica la tua versione e comunicala tramite…